Gli ideatori

Mauro Massaro

Mauro Massaro viene a contatto con le discipline orientali già da bambino attraverso le arti marziali,   dove ottiene ottimi risultati a livello agonistico. Nel mondo delle arti marziali ha l’opportunità di conoscere le tecniche orientali del benessere che abbraccia sia sottoforma di Arti del Corpo e della Salute – Qi Gong, Tai Ji Quan (stile Yang ,metodo del Maestro Dr. J.Lee di cui é stato allievo), Do-In, Yoga, Stretching – sia nella forma di trattamenti manuali – Shiatsu, Tuina, Massaggio Thai per citarne alcuni -.

 E’ attivo, dalla fine degli anni ’90,  nell’insegnamento delle pratiche della salute e nella formazione di operatori olistici. Nell’ambito della promulgazione delle Arti PsicoCorporee del Benessere, coopera con Psicologi e Centri di Volontariato nell’assistenza psicosociale. Dall’inizio della sua carriera nell’ambito olistico é impegnato professionalmente nella ricerca di un’integrazione dei saperi e delle abilità orientali e occidentali.

Ha ideato la pratica della “Danza delle Cinque Vibrazioni” e il marchio “StretQIng”.

Di particolare rilevanza le sue collaborazioni con  Marco Superbi, insieme al quale ha scritto il  libro: StretQIng – “L’arte di allungarsi, tra oriente e occidente” pubblicato da  Ed. Tecniche Nuove – Milano e con la Dr.ssa Eleonora Fantinel, psicologa ad orientamento psicocorporeo. 

Marco Superbi

Marco Superbi inizia la pratica delle discipline orientali da ragazzo attraverso le arti marziali prima giapponesi e poi cinesi, per dedicarsi poi in modo particolare alle pratiche di salute.
Dal 1991 al 2003 si occupa di Anmo Tuina – Qi Gong tecniche complementari Cinesi con i maestri: Lee Jingtang e Dott. Zheng Yuanrang, prof. dell’Università di Guanzhou (Canton) presso l’Istituto Kuan di Milano.
Dal 2004 inizia la sua passione per il giappone con la maestra Kiiko Matsumoto che lo porterà ad approfondire agopuntura e moxa giapponesi con lei ed altri Maestri come Tsuyoshi Shimamura , Toru Nakamura, ed il Sotai con i maestri Hiroaki Komatsu e Kazuo Maruzumi.
Nel 2018 conosce la scuola e lo stile del Maestro Shigeru Onoda, scuola riconosciuta dal Japan Shiatsu college di Tokyo per la quale si certificherà come Shiatsupracor ed istruttore Europeo.

Pubblicazioni:Nel 2000 Autore del libro “Anmo – Tuina – Il tocco sapiente dell’antica Cina”. Ed Cet. Torino.Maggio 2010 articolo “l’energia dello stomaco si ribella verso l’alto” – Rivista Reflessologia Oggi – anno XXIV – numero 1 maggio 2010Marzo 2011 articolo “Xiao Chuan l’allergia respiratoria” – Rivista Reflessologia Oggi – anno XXIV – numero 1 marzo 20112012 – co-autore insieme a Mauro Massaro; del libro: StretQIng – “L’arte di allungarsi, tra oriente e occidente” edizioni Tecniche Nuove – Milano.

Gli ideatori

Gli ideatori

Marco Superbi

Marco Superbi inizia la pratica delle discipline orientali da ragazzo attraverso le arti marziali prima giapponesi e poi cinesi, per dedicarsi poi in modo particolare alle pratiche di salute.
Dal 1991 al 2003 si occupa di Anmo Tuina – Qi Gong tecniche complementari Cinesi con i maestri: Lee Jingtang e Dott. Zheng Yuanrang, prof. dell’Università di Guanzhou (Canton) presso l’Istituto Kuan di Milano.
Dal 2004 inizia la sua passione per il giappone con la maestra Kiiko Matsumoto che lo porterà ad approfondire agopuntura e moxa giapponesi con lei ed altri Maestri come Tsuyoshi Shimamura , Toru Nakamura, ed il Sotai con i maestri Hiroaki Komatsu e Kazuo Maruzumi.
Nel 2018 conosce la scuola e lo stile del Maestro Shigeru Onoda, scuola riconosciuta dal Japan Shiatsu college di Tokyo per la quale si certificherà come Shiatsupracor ed istruttore Europeo.

Pubblicazioni:Nel 2000 Autore del libro “Anmo – Tuina – Il tocco sapiente dell’antica Cina”. Ed Cet. Torino.Maggio 2010 articolo “l’energia dello stomaco si ribella verso l’alto” – Rivista Reflessologia Oggi – anno XXIV – numero 1 maggio 2010Marzo 2011 articolo “Xiao Chuan l’allergia respiratoria” – Rivista Reflessologia Oggi – anno XXIV – numero 1 marzo 20112012 – co-autore insieme a Mauro Massaro; del libro: StretQIng – “L’arte di allungarsi, tra oriente e occidente” edizioni Tecniche Nuove – Milano.

Mauro Massaro

Mauro Massaro viene a contatto con le discipline orientali già da bambino attraverso le arti marziali,   dove ottiene ottimi risultati a livello agonistico. Nel mondo delle arti marziali ha l’opportunità di conoscere le tecniche orientali del benessere che abbraccia sia sottoforma di Arti del Corpo e della Salute – Qi Gong, Tai Ji Quan (stile Yang ,metodo del Maestro Dr. J.Lee di cui é stato allievo), Do-In, Yoga, Stretching – sia nella forma di trattamenti manuali – Shiatsu, Tuina, Massaggio Thai per citarne alcuni -.

 E’ attivo, dalla fine degli anni ’90,  nell’insegnamento delle pratiche della salute e nella formazione di operatori olistici. Nell’ambito della promulgazione delle Arti PsicoCorporee del Benessere, coopera con Psicologi e Centri di Volontariato nell’assistenza psicosociale. Dall’inizio della sua carriera nell’ambito olistico é impegnato professionalmente nella ricerca di un’integrazione dei saperi e delle abilità orientali e occidentali.

Ha ideato la pratica della “Danza delle Cinque Vibrazioni” e il marchio “StretQIng”.

Di particolare rilevanza le sue collaborazioni con  Marco Superbi, insieme al quale ha scritto il  libro: StretQIng – “L’arte di allungarsi, tra oriente e occidente” pubblicato da  Ed. Tecniche Nuove – Milano e con la Dr.ssa Eleonora Fantinel, psicologa ad orientamento psicocorporeo. 

Marco Superbi

Marco Superbi inizia la pratica delle discipline orientali da ragazzo attraverso le arti marziali prima giapponesi e poi cinesi, per dedicarsi poi in modo particolare alle pratiche di salute.
Dal 1991 al 2003 si occupa di Anmo Tuina – Qi Gong tecniche complementari Cinesi con i maestri: Lee Jingtang e Dott. Zheng Yuanrang, prof. dell’Università di Guanzhou (Canton) presso l’Istituto Kuan di Milano.
Dal 2004 inizia la sua passione per il giappone con la maestra Kiiko Matsumoto che lo porterà ad approfondire agopuntura e moxa giapponesi con lei ed altri Maestri come Tsuyoshi Shimamura , Toru Nakamura, ed il Sotai con i maestri Hiroaki Komatsu e Kazuo Maruzumi.
Nel 2018 conosce la scuola e lo stile del Maestro Shigeru Onoda, scuola riconosciuta dal Japan Shiatsu college di Tokyo per la quale si certificherà come Shiatsupracor ed istruttore Europeo.

Pubblicazioni:Nel 2000 Autore del libro “Anmo – Tuina – Il tocco sapiente dell’antica Cina”. Ed Cet. Torino.Maggio 2010 articolo “l’energia dello stomaco si ribella verso l’alto” – Rivista Reflessologia Oggi – anno XXIV – numero 1 maggio 2010Marzo 2011 articolo “Xiao Chuan l’allergia respiratoria” – Rivista Reflessologia Oggi – anno XXIV – numero 1 marzo 20112012 – co-autore insieme a Mauro Massaro; del libro: StretQIng – “L’arte di allungarsi, tra oriente e occidente” edizioni Tecniche Nuove – Milano.

Mauro Massaro

Mauro Massaro viene a contatto con le discipline orientali già da bambino attraverso le arti marziali,   dove ottiene ottimi risultati a livello agonistico. Nel mondo delle arti marziali ha l’opportunità di conoscere le tecniche orientali del benessere che abbraccia sia sottoforma di Arti del Corpo e della Salute – Qi Gong, Tai Ji Quan (stile Yang ,metodo del Maestro Dr. J.Lee di cui é stato allievo), Do-In, Yoga, Stretching – sia nella forma di trattamenti manuali – Shiatsu, Tuina, Massaggio Thai per citarne alcuni -.

 E’ attivo, dalla fine degli anni ’90,  nell’insegnamento delle pratiche della salute e nella formazione di operatori olistici. Nell’ambito della promulgazione delle Arti PsicoCorporee del Benessere, coopera con Psicologi e Centri di Volontariato nell’assistenza psicosociale. Dall’inizio della sua carriera nell’ambito olistico é impegnato professionalmente nella ricerca di un’integrazione dei saperi e delle abilità orientali e occidentali.

Ha ideato la pratica della “Danza delle Cinque Vibrazioni” e il marchio “StretQIng”.

Di particolare rilevanza le sue collaborazioni con  Marco Superbi, insieme al quale ha scritto il  libro: StretQIng – “L’arte di allungarsi, tra oriente e occidente” pubblicato da  Ed. Tecniche Nuove – Milano e con la Dr.ssa Eleonora Fantinel, psicologa ad orientamento psicocorporeo.